“PrimaVera al Bodega”, raccolti oltre mille euro per “Il Grillo e la Coccinella”

primaverabodega_seratafinale«I momenti più belli della vita sono quelli che rendono bella anche la vita altrui». È lo slogan che ha accompagnato l’iniziativa di teatro, musica e solidarietà “PrimaVera al Bodega. Il teatro fatto da voi”, svoltasi al Bodega Wine Bar di Cava de’ Tirreni dal 31 marzo al 19 maggio 2016. Uno slogan che alla fine si è tramutato in splendida “realtà”.

8 magnifiche serate, animate da attori, cantanti, compagnie teatrali e dilettanti, tutti protagonisti di spettacoli molto apprezzati dal pubblico. Ma soprattutto 8 serate all’insegna della solidarietà a favore dell’Associazione Onlus “Il Grillo e la Coccinella A.GE.C.”, da sempre in prima linea nella lotta all’autismo, per sostenere la quale di volta in volta gli spettatori hanno donato un contributo libero.

Ed alla fine sono stati raccolti ben 1.040 euro, 200 dei quali messi a disposizione dal Bodega Wine Bar. Una somma che servirà ad aiutare concretamente “Il Grillo e la Coccinella A.GE.C.” nella sua quotidiana attività volta a sostenere i bambini ed i ragazzi affetti da autismo.

Il conteggio definitivo della somma raccolta è stato effettuato al termine della serata finale della kermesse, svoltasi giovedì 19 maggio, nel corso della quale sono stati consegnati i riconoscimenti a tutti i partecipanti all’iniziativa.

L’Associazione “Il Grillo e la Coccinella” ed il suo Presidente, Giovanni Vaglia, ringraziano di cuore tutti coloro che hanno contribuito al grande successo di “PrimaVera al Bodega. Il teatro fatto da voi”, con in prima linea Massimiliano Memoli, titolare del Bodega Wine Bar, insieme al suo staff (Noemi De Rosa e Loredana Milito), ed Antonio Miserendino, Direttore artistico della kermesse.

Un sentito grazie anche all’Amministrazione comunale di Cava de’ Tirreni, ed in particolare al Sindaco Vincenzo Servalli, all’Assessore alle Politiche sociali, Autilia Avagliano, al Consigliere comunale con delega alla Cultura, Giovanni Del Vecchio, ed al Consigliere comunale Vincenzo Lamberti.

Ed ancora, grazie a: Rita Francese, autrice del libro “Basta, vado a dormire”, presentato il 2 aprile 2016 al Rodaviva; il Dott. Luigi D’Alessio, Psicopedagogista ASL Salerno “Servizio Adolescenti”; la Dott.ssa Rosa Zampetti, “Cabina di regia ASL Salerno”; Raffaele Satiro dell’Associazione socio-culturale “Progetto Agro Campania”; l’agenzia di comunicazione MTN Company nella persona del CEO Carmine D’Alessio; Max Gaeta per la grafica dell’iniziativa; la Tipografia Tirrena nella persona di Franco Di Salvatore; Enzo Finicelli, Studio Fotografico Controluce; Dario Di Domenico per foto e video dell’evento; Umberto Santoriello, Pako Sasso e Biagio Coppola per la strumentazione audio; Antonio Di Giovanni, giornalista ed organizzatore della precedente iniziativa “Un primo solidale”; Marco Amendola di Oro Giallo, “sostenitore” dell’evento.

Un caloroso ringraziamento va ovviamente anche agli artisti protagonisti della rassegna, che in ordine di esibizione sono stati:
– 31 marzo: Compagnia Teatrale “C’è permesso” (Gilda Di Giacomo, Guido Donatiello e Salvatore Maiorino);
– 7 aprile: Compagnia Teatrale “Luca Barba” (Geltrude Barba, Gerardo Trezza, Mario Odato, Rosanna De Bonis, Valeria Palladino e Pietro Paolo Parisi);
– 14 aprile: “Duà Live Band” (Umberto Santoriello e Dario Di Domenico) e “Cor a Cor live Band” (Pako Sasso e Biagio Coppola);
– 21 aprile: Christian Brucale;
– 28 aprile: ‎Anna Sabatino, Maria Campitelli e Guido Donatiello;
– 5 maggio: Carla Russo ed Alfonso Sergio (alias Mago Fofficino);
– 12 maggio: ‎Gilda Di Giacomo e Francesco Ferrentino;
– 19 maggio: Compagnia Teatrale “I Cardi” (Aniello Pisano, Graziella Nicodemo, Michele Caiafa, Raffaele Esposito e Gianmarco Maffei).

Dulcis in fundo, ma non da ultimo, un grazie speciale a tutto il pubblico intervenuto, che ha fattivamente contribuito alla raccolta fondi.

Ma l’attenzione nei confronti dell’Associazione “Il Grillo e la Coccinella” non si ferma certo qui. È già in rampa di lancio, infatti, l’iniziativa “OnSosha” – Moneta economica a cura di Franco D’Amico. Un progetto volto a dare vantaggi agli esercizi commerciali ed ai loro utenti, ma che al contempo sostiene il “sociale”. E la prima realtà ad essere coinvolta in tal senso sarà proprio l’Associazione Onlus “Il Grillo e la Coccinella A.GE.C.”. La fiammella della solidarietà – per fortuna – non si esaurisce mai.

Per info e contatti:
Associazione Onlus “Il Grillo e la Coccinella”, via Can. A. Avallone 9 – 84013 Cava de’ Tirreni (Sa). Tel. 392.2761718 (Giovanni Vaglia); www.ilgrilloelacoccinella.itinfo@ilgrilloelacoccinella.it